DoryMan e le barche venete

Ieri sera stavo cercando nella rete per vedere di trovare dei piani per costruire con la tecnica del cuci e incolla una mascareta o qualcosa di simile e ho trovato questo bel blog, di qualcuno nell’Oregon (costa ovest degli Stati Uniti), direi. Molto ricco di articoli e immagini di barchette tradizionali o autocostruite di ogni tipo … fino ad arrivare alle ‘lontane’ Mascarete, Sandoli, Sampierote, etc. della Laguna Veneta (e non solo…).

Segnalo gli articoli

Rowing in Venice, dove è riportato un bellissimo video fornito da Giacomo De Stefano (Manontheriver)

e Venetian Boats, con altre belle foto dalla Laguna Veneta dell’amico Giacomo

… piccolo il mondo se vai a remi!

PS: una Dory non è così distante da un piccolo Sandolo o da una Mascareta (nell’immagine che segue una Dory, la Oarling di Devlin):

Una Dory: Devlin Oarling

Basterebbe modificare un po’ la prua e aggiungere la ‘bolla’ nella parte posteriore del fondo che permette di arretrare il peso senza farla ‘appoppare’ … e poi ovviamente le forcole (nell’immagine che segue una Mascareta a 4 vogatori della Canottieri Mestre):

Mascareta Canottieri Mestre

Ma per ora, tanto per restare sul tema partendo da una cosa semplice, ho comprato i piani di questa piroga, la Ranger di Selway-Fisher (di cui c’è anche la versione da 24 piedi, circa 7,3 metri …):

Selway-Fisher Ranger 16

Annunci

FrontRower

Stavo cercando sul sito di Selway Fisher qualche idea per costruire qualcosa di un po’ più grande di Flint o delle due Bateau FL14 (tutte visibili qui) e come al solito non ho potuto fare a meno di ridare un’occhiata alle loro canoe e barche a remi.

18' WINDRUSH ROWING SKIFF
Così in questa pagina ho notato il loro 18′ WINDRUSH ROWING SKIFF, ‘ottimizzata per il Front Rower’. Evvai! Che si possa realizzare il mio sogno di avere la barca a remi più veloce del Piovego, e magari anche vogando in avanti :)? Cos’è questo Front Rower system?

Si tratta del Front Rower di Ron Rantilla Rowing Systems. A detta dell’ideatore questo sistema sarebbe più efficiente del classico canottaggio a sedile mobile oltre ad avere il vantaggio di remare seduti rivolti in avanti. Il sistema è interessante e vien voglia di provarlo ma ancora di più mi piace la barca di cui propone anche i piani di costruzione: l’Odissey, nella versione 16.5 e 20′ piedi. Fantastica!

Odissey 16.5 di Ron Rantilla Rowing Systems

Mi ricorda anche qualcosa da approfondire a proposito di nuovi scafi efficienti a remi … ma non trovo più la fonte.